I visti

Più difficile ottenere un visto per l'Australia in caso di condanne

Una condanna penale è sicuramente uno degli ostacoli principali all'ottenimento di un visto per l'Australia, ma il governo federale ha appena rilasciato delle linee guida che rendono ancora più difficile per chi si fosse macchiato di un reato il trasferimento Downunder.

Le linee guida si applicano anche ai residenti (anche permanenti) che non abbiano ancora ottenuto la cittadinanza, e riguardano soprattutto crimini violenti o di stampo sessuale.

Il ministro dell'Immigrazione Chris Bowen ha dichiarato che chi si fosse macchiato di tali crimini dovrà aspettarsi il diniego di un visto o la cancellazione di quello già ottenuto.

Le nuove direttive entreranno in vigore a partire da settembre, e si applicheranno a tutte le decisioni prese dal Dipartimento dell'Immigrazione da allora in avanti.

comments powered by Disqus
Consigli sull'Australia

Consigli ed informazioni personalizzate per chi intenda fare un viaggio in Australia, venire a studiare, trasferirsi con la propria famiglia o aprire una piccola attivitą.

CHIEDI INFORMAZIONI

Consulenza alle aziende che vogliono trasferirsi o esportare in Australia