Sistemazione

Comprare una proprietà in Australia, il FIRB

Se avete ottenuto un visto provvisorio per vivere in Australia, come ad esempio il 163 Provisional Business Owner, prima di acquistare una proprietà immobiliare dovrete richiedere l'approvazione del FIRB, ovvero del Foreign Investment Review Board.

Si tratta di un organismo che ha il compito di controllare ogni investimento straniero in Australia, verificando che non vengano fatte speculazioni immobiliari da parte di cittadini stranieri.



Per chi disponga di un visto ed intenda acquistare la sua prima casa o un terreno dove farsela costruire, la richiesta di consenso da parte del FIRB è poco più di una formalità. E' essenziale però che il contratto che firmerete riporti la condizione speciale che preveda l'approvazione da parte del FIRB.

Il tutto alla fine è molto semplice: l'agente immobiliare dovrà aggiungere al contratto una clausola che lo renda nullo in caso di non approvazione da parte del FIRB. In questo modo sarete tutelati nel caso (altamente improbabile) che non vi venga concesso il permesso di acquisto.

La domanda al FIRB si può fare facilmente e velocemente online, scaricando l'apposito modulo dal sito e inviandolo compilato e firmato per email o fax.

I tempi dichiarati per la risposta sono di circa 30 giorni, ma in caso di errori o problemi è molto probabile che entro alcune ore o al massimo il giorno dopo vi contattino per email o per telefono, con una rapidità sconosciuta a qualunque ufficio pubblico italiano...

La necessità di richiedere il consenso al FIRB per l'acquisto di una proprietà immobiliare in Australia dovrebbe però essere eliminata a partire dal prossimo febbraio, perlomeno per quello che riguarda l'acquisto della prima casa o del terreno necessario per costruirla.

Maggiori informazioni:
www.firb.com.au

comments powered by Disqus
Consigli sull'Australia

Consigli ed informazioni personalizzate per chi intenda fare un viaggio in Australia, venire a studiare, trasferirsi con la propria famiglia o aprire una piccola attivitą.

CHIEDI INFORMAZIONI

Consulenza alle aziende che vogliono trasferirsi o esportare in Australia