I servizi

I diritti dei consumatori in Australia

I diritti dei consumatori in Australia

La qualità della vita in un paese dipende da tante piccole cose. Certo, i temi importanti sono quelli della sicurezza, dello stato sociale e del mondo del lavoro, ma anche dettagli come una particolare attenzione ai diritti dei consumatori fanno la differenza nella vita di tutti i giorni.

Diritti che qui in Australia sono certamente considerati più importanti che in Italia, tanto che tutt'ora, dopo diversi anni di residenza, continuano a stupirmi.

Un esempio banale: l'altro giorno sono andato a comprare una bilancia elettronica da cucina, ed al supermercato c'era un'offerta particolarmente interessante visto che un modello esteticamente molto piacevole era in offerta da $28 a $7.99. Insospettito dalla (esagerata) bontà dell'offerta, ho acchiappato al volo una delle ultime bilance rimaste sullo scaffale e sono andato alla cassa a chiedere conferma del prezzo. "Sono 4 dollari" ha esordito la ragazza dietro il bancone, "va bene?". Certo che va bene!

Ora, sembrerà una stupidata, ma situazioni di questo tipo sono tutt'altro che infrequenti, e sempre a favore dell'acquirente. Quante volte vi è capitato in Italia di arrivare alla cassa e scoprire che il prezzo di un prodotto era più alto di quello indicato? Qui succede il contrario, ma non solo: in una catena di supermercati, se il prezzo alla cassa è maggiore di quello indicato sullo scaffale l'acquirente ha diritto a portarsi a casa il prodotto gratuitamente.

Il concetto è chiaro: se ci sono errori questi devono andare a vantaggio del consumatore. Una politica commerciale suicida? Niente affatto, perchè un consumatore soddisfatto è il miglior marketing possibile.

Interessante anche il sistema in vigore per le garanzie sugli elettrodomestici. Invece di dover ricorrere al centro assistenza specifico della marca acquistata, basterà contattare uno dei tanti riparatori che, visionata la fattura o ricevuta d'acquisto, penserà direttamente a farsi restituire l'importo del servizio effettuato dal costruttore. Semplice, pratico e chiaro.

Moltissimi negozi e centri commerciali poi consentono di riportare un qualunque prodotto acquistato dando la possibilità non solo di avere un buono acquisto dello stesso valore (indipendentemente dal motivo per cui si è deciso di non tenere il prodotto) ma anche direttamente di avere in contanti l'intero importo.

Insomma, anche negli acquisti di tutti i giorni c'è un po' di tranquillità in più, ed anche questo contribuisce ad una vita più serena e rilassata.

comments powered by Disqus
Consigli sull'Australia

Consigli ed informazioni personalizzate per chi intenda fare un viaggio in Australia, venire a studiare, trasferirsi con la propria famiglia o aprire una piccola attivitą.

CHIEDI INFORMAZIONI

Consulenza alle aziende che vogliono trasferirsi o esportare in Australia

Altri articoli