Lavoro

WHV e studenti, quanto si paga di tasse in Australia?

WHV e studenti, quanto si paga di tasse in Australia?

Tasse, tasse ed ancora tasse. Si tratta certamente di un argomento molto sentito dai nostri lettori, visto il numero di email sull'argomento che ci arrivano, e del resto è fondamentale conoscere i propri doveri e diritti prima di iniziare qualsiasi lavoro in Australia.

Quello che colpisce molti ragazzi, che arrivano qui con un visto Working Holiday o Student, è il fatto che le aliquote di tasse da pagare risultino molto più alte per loro che per i cittadini e residenti australiani.

In effetti sulle prime la cosa sconcerta, perchè a parità di paga oraria le tasse da pagare per un ragazzi che cerchi di ripagarsi le spese della vacanza lavorando un po' sono davvero alte.

I non residenti ai fini fiscali subiranno dunque trattenute secondo la tabella seguente, oppure con una percentuale fissa del 45% nel caso non abbiano un TFN valido, ovvero un numero che rappresenta l'equivalente del Codice Fiscale italiano.
La tabella si riferisce ai pagamenti bisettimanali (fortnightly), i conteggi sono leggermente diversi in caso di pagamenti settimanali.

da $0 a $1.423 -> 29 cents per ogni $1
da $1.424 a $1.923 -> $413 più 30 cents per ogni $1 di guadagno oltre $1.423
da $1.924 a $3.077 -> $563 più 30.5 cents per ogni $1 di guadagno oltre $1.923
da $3.078 a $3.846 -> $915 più 37.5 cents per ogni $1 di guadagno oltre $3.077
da $3.847 a $6.923 -> $1.203 più 38 cents per ogni $1 di guadagno oltre $3.846
da $6.924 e oltre -> $2.372 più 46 cents per ogni $1 di guadagno oltre $6.923

Oltre alle percentuali ben più elevate, i non residenti ai fini fiscali non hanno neppure esenzioni e pagano le tasse fin dal primo dollaro guadagnato.

La buona notizia è che questi soldi vi verranno comunque resi dallo Stato (l'Australia), la cattiva notizia è che tutti questi guadagni andranno poi dichiarati in Italia dove la tassazione non sarà molto diversa (ed in generale ben più alta di quella di un australiano). Alla fine dell'anno finanziario infatti, che qui va da luglio a giugno, è possibile presentare una richiesta di restituzione delle tasse, che potrà essere effettuata anche al momento e successivamente alla partenza dal paese.

comments powered by Disqus
Consigli sull'Australia

Consigli ed informazioni personalizzate per chi intenda fare un viaggio in Australia, venire a studiare, trasferirsi con la propria famiglia o aprire una piccola attivitą.

CHIEDI INFORMAZIONI

Consulenza alle aziende che vogliono trasferirsi o esportare in Australia