Guidare in Australia

Comprare un'auto in Australia

Comprare un''auto in Australia

Una delle prime cose che vi servirà, una volta arrivati in Australia, è un'auto. A meno che non abbiate deciso di vivere nel centro di una grande città, l'auto sarà un mezzo di trasporto necessario, anche tenendo conto dell'efficienza e della capillarità dei mezzi pubblici.

Acquistare un'auto in Australia però - per fortuna - è estremamente semplice ed i prezzi di acquisto, sia delle vetture nuove che usate, rappresentano spesso una piacevole sorpresa per gli immigrati italiani.

In questo periodo in cui il cambio fra il dollaro australiano e l'Euro è particolarmente favorevole a chi decide di trasferirsi da queste parti, il costo medio di una macchina può essere anche del 30% inferiore ad un analogo modello comperato in Italia.

Facciamo qualche esempio di prezzo di listino di vetture nuove:

Jeep Wrangler Sport diesel con cambio manuale:
Italia 26.780 Euro, Australia 35.590 $, pari a 17.710 Euro

Mercedes ML 280 CDI:
Italia 55.390 Euro, Australia 81.000 $, pari a 40.300 Euro

Fiat Bravo 1.4 T-jet 150CV Sport (qui si chiama Ritmo...):
Italia 21.700 Euro, Australia 32.990 $, pari a 16.400 Euro

Il tutto con una dotazione di serie spesso superiore a quella dello stesso modello italiano, soprattutto per le case tedesche.

Va considerato inoltre che a fine anno qui in Australia vengono fatti sconti (reali) davvero interessanti anche sulle autovetture, e dicembre è il mese in assoluto in cui si vendono più auto. Le case fanno sconti anche del 20% sulle auto in stock, e l'usato viene ugualmente superscontato.

Per poter acquistare una macchina serve il passaporto con il visto e la patente internazionale. Tutti qui: il venditore vi consegnerà un semplice foglio con i dati della targa, non c'è alcun libretto della macchina e l'assicurazione obbligatoria è compresa nel costo della registrazione (equivalente al bollo italiano). L'assicurazione obbligatoria copre solamente i danni alle persone, per cui è caldamente consigliato fare anche un'assicurazione per i danni alle cose, che costa intorno ai 100 Euro l'anno.

Come evitare una fregatura

Gli australiani sono brava gente, ma occorre comunque prendere qualche precauzione se si acquista un'auto usata da un privato. La legislazione è diversa in ogni stato, ma spesso comporta una garanzia obbligatoria per le auto usate di uno o tre mesi, o addirittura un "cooling off period" di tre giorni: se per qualunque motivo la vettura non vi soddisa potete renderla entro tre giornbi e vi verranno restituiti i soldi.

In tutti gli stati inoltre esiste un numero telefonico da contattare per verificare che non ci siano debiti residui sull'auto, cosa che potrebbe creare problemi al nuovo acquirente.

Quello che però più sorprende è la disponibilità degli autosaloni: la maggior parte si premurerà di prestarvi una macchina in attesa della nuova (senza costi aggiuntivi), anche per un paio di settimane. Le auto usate acquistate dai concessionari o dai principali saloni sono poi solitamente riportate quasi a nuovo, pulitissime e con la carrozzeria perfetta, e spessissimo i km sono inferiori a quelli che ci si aspetterebbe, perchè gli australiani usano l'auto soprattutto per spostamenti a breve e medio raggio, visto che le distanze fra le principali città richiedono soprattutto l'uso dell'aereo.

Nella foto: un UTE, una tipologia di veicolo tipicamente australiana


comments powered by Disqus
Consigli sull'Australia

Consigli ed informazioni personalizzate per chi intenda fare un viaggio in Australia, venire a studiare, trasferirsi con la propria famiglia o aprire una piccola attivitą.

CHIEDI INFORMAZIONI

Consulenza alle aziende che vogliono trasferirsi o esportare in Australia